Nuova versione di Google Chrome ogni quattro settimane

di Gio Tuzzi Commenta

Spread the love

La sicurezza, quando si tratta di navigazione web, è al centro di ogni scelta e per questo Google Chrome, tra i browser più utilizzati in assoluto, si avvicina ad un cambiamento importantissimo.

Il tutto è incentrato sugli aggiornamenti che, d’ora in poi, avverranno ogni quattro settimane. E’ stata proprio l’azienda di Mountain View a diffondere quest’importante notizia, un messaggio che ha rassicurato milioni di utenti che ogni giorno utilizzano il browser Google Chrome per la navigazione internet.

Netta riduzione dei tempi nel rilascio di nuovi aggiornamenti per Google Chrome

In questi anni l’azienda Mountain View ha lavorato sodo per garantire ogni sei settimane il rilascio di una nuova versione, in modo da poter garantire stabilità, sicurezza, velocità e semplicità a tutti gli utenti che ogni giorno si cimentano con tale browser. Ebbene ora, grazie ad un lavoro minuzioso, è stato possibile accorciare il tempo necessario per il rilascio di un nuovo aggiornamento di Google Chrome.

Questo è stato possibile anche ad un netto miglioramento dei processi riguardanti test e distribuzione, mettendo a punto costantemente i vari aggiornamenti di sicurezza. Si ha avuto modo di fornire un nuovo ciclo di rilascio per le nuove funzionalità in tempi più brevi, quindi da sei settimane si è passati a quattro settimane. Un lavoro importante che permetterà a Google Chrome di avvicinarsi proprio al concorrente diretto, Mozilla Firefox, che da tempo opta per le quattro settimane da un nuovo update all’altro.

Quando arriverà questo cambiamento per Google Chrome?

Un processo di questo genere però non avverrà nell’immediato, Google ha fatto sapere che dal rilascio di Google Chrome 94 si potrà poi puntare su nuovi update ogni quattro settimane. A questo punto ci si chiede quando sarà disponibile l’aggiornamento di Google Chrome 94, che dovrebbe portare con sé numerose novità interessanti ed anche un primo cambiamento netto per tale browser, ossia con la diminuzione dei tempi di rilascio di un nuovo update.

L’azienda di Mountain View ha fatto sapere come Google Chrome 94 arriverà nel terzo trimestre del 2021, quindi bisognerà attendere l’estate per assistere a questo importante cambiamento. Google ha però pensato anche alle utenze del mondo enterprise che potrebbero avere qualche difficoltà dovendo far fronte ad una tempistica ridotta, proprio perché più veloce e per loro ha annunciato l’arrivo del canale Extended Stable che pubblicherà nuove release di Chrome ogni otto settimane, ma sempre con patch di sicurezza bisettimanali. Ci saranno novità anche per quel che riguarda il mondo Chrome OS, il sistema operativo della linea Chromebook e nei prossimi mesi avremo modo di scoprire ulteriori dettagli a riguardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>