Ora il supporto ai dispositivi Chrome OS dura un anno in più di prima

di Giovanni Biasi Commenta

supporto chrome os

Qualche giorno fa, Google ha annunciato che il supporto ai dispositivi Chrome OS durerà per almeno cinque anni dopo il loro rilascio – un anno in più di quanto detto precedentemente. È stato scritto sul sito di supporto ufficiale. Si tratta sicuramente di una mossa che farà bene al mercato dei device Chrome OS: un supporto di quattro anni è tollerabile, ma molte realtà – scuole o aziende – sono solite utilizzare gli stessi dispositivi per un periodo maggiore. Microsoft ha da poco tempo interrotto il suo supporto ufficiale a Windows XP, che dopo tredici anni dal suo debutto rimane comunque molto utilizzato (per la maggior parte, anche qui, in scuole o aziende). 

L’aumento della vita di un dispositivo di Chrome OS, quindi, può fare la differenza e convincere più potenziali acquirenti a farci un pensierino. Per fare un esempio, il supporto per l’HP Chromebook 14 era prima garantito fino a Novembre 2017, mentre ora sappiamo che riceverà aggiornamenti almeno fino al mese di Novembre dell’anno successivo, il 2018.

È una mossa, questa, che potrebbe contribuire all’ampliamento del mercato dei dispositivi Chrome OS, di certo non grandissimo e che avrebbe bisogno di una ventata d’aria fresca. Come sapete, infatti, il sistema operativo Google si sviluppa in modo differente dai competitor, e si basa esclusivamente sulla rete e sui servizi Google. E nonostante non sia effettivamente in grado di offrire la stessa gamma di software offerta da Windows o da Mac OS X, è aggiornato ogni sei settimane ed è perfetto, anche considerando il prezzo, per quelle aziende e quei privati che cercano un dispositivo con cui scrivere, leggere le email, controllare i social network e poco altro.

Chrome OS è al momento offerto su tre tipi di dispositivi: i laptop, chiamati Chromebook; i computer desktop compatti, chiamati Chromebox; e gli all-in-one di LG Electronics, chiamati Chromebase.

via | CNET

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>